Gastronomia

Guida Critica & Golosa Piemonte

Liguria, Valle d'Aosta e Costa Azzurra edizione 2006

Collana: Le Guide di Papillon

Autore: Paolo Massobrio

ISBN 88-87449-24-4

Euro 16,90

Formato: 14 x 23 cm cm

Pagine: 828

Editore: Comunica

 


 

Guida Critica & Golosa Piemonte

Liguria, Valle d'Aosta e Costa Azzurra edizione 2006

Paolo Massobrio

Comunica

 

la copertina
Dopo aver presentato Il Golosario, la più famosa opera di Paolo Massobrio e della collana Le guide di Papillon, questa volta poniamo alla vostra attenzione un'altra Guida della serie, però non dedicata a tutto il territorio nazionale, ma specifica del Piemonte e a più grandi linee, della Valle d'Aosta, Liguria e Costa Azzurra.

Il Piemonte è, per una guida di questo genere, sicuramente la regione che offre più spunti e suggerimenti, sia per il mangiare che per la produzione di vino, le cantine e i negozi dove comperare cose buone, oltre che essere la regione di origine dell'autore.

L'autore Paolo Massobrio è uno dei conoscitori di gastronomia e vini maggiormente stimati e apprezzati in Italia, ha fondato il Club di Papillon, circolo di appassionati di cucina e di cose buone alla continua ricerca di stimoli e soddisfazioni, da diversi anni pubblica questo golosario serie, che non è la solita collana di guide di ristoranti od osterie, ma in modo originale è una serie di suggerimenti, ottima, di cose buone da mangiare, da portare a casa, in un viaggio, in una gita, in ogni occasione.

Giunta alla quattordicesima edizione, la guida racchiude il lavoro di Paolo Massobrio e del suo staff che per un anno intero verificano ristoranti, trattorie agriturismi, vinerie (oltre 400).

I locali vengono provati in incognito e pagando il conto. Suddivisa per province, contiene anche l'indicazione dei migliori prodotti alimentari e negozi (in tutto 783 segnalazioni) dove la qualità è alla portata di tutti.

Da segnalare la sezione con le migliori cantine (879) e i loro "vini top", oltre a 262 alberghi selezionati per vivere il territorio.

Potremmo dire che questa è una guida al vivere bene, godendo di quanto di meglio ci offre questa regione benedetta, assaporando gusti e aromi,purtroppo spesso dimenticati nella frenesia di una vita all'insegna del correre e produrre a ogni costo.

Filippo Zolezzi