Guide

101 % Vera montagna

Una finestra sul gruppo dei Preti-Duranno

Collana:

Autore: Paolo Beltrame

ISBN

Euro 19,00

Formato: 10.5 x 15 cm

Pagine: 312

Editore: Michele Beltrame

 

  Home Editoria


 
 

101 % Vera montagna

Una finestra sul gruppo dei Preti-Duranno

Paolo Beltrame

Michele Beltrame

 

la copertina

Ecco l'edizione tascabile del sontuoso 101 % Vera montagna, lo stupendo libro-guida dedicato al Gruppo dei Preti-Duranno, alla quale vi rinviamo, dove potrete trovare parte delle due prefazioni di due grandi autori: Spiro della Porta Xidias e Mauro Corona.

Questi monti, vivono nell'ombra dell'universalmente noto Campanile di Val Montanaia, alzi la mano chi non lo conosce, ma pur se meno noti, non sono meno interessanti e affascinanti e meritano di essere conosciuti e grazie all'opera appassionata dell'autore, ora sarà possibile percorrerli con soddisfazione e in piena sicurezza.

Questo è il primo libro di Paolo Beltrame, ed è il risultato di due anni di lavoro e di salite per un totale di circa 300 mila metri di dislivello (contando la sola salita).
Un’altra innovativa iniziativa da segnalare per la sua originalità è la realizzazione, dedicata a questo libro, del sito internet www.preti-duranno.it consultando il quale si può scaricare una sintesi del libro ed iscriversi alla newsletter gratuita attraverso la quale si verrà informati su variazioni di percorsi, integrazioni di nuova o vecchia segnaletica.

Dove trovarla: Nelle principali librerie del Triveneto, www.hoepli.it, direttamente dall’editore: www.preti-duranno.it dove, a tutte le sezioni del CAI, associazioni varie e librerie esterne al Triveneto verranno applicati prezzi molto agevolati.

Le due edizioni sono identiche per testi e foto, questo volume è solo rimpicciolito al pantografo e questa è un'iniziativa veramente singolare e interessante: una di grande formato, bella da sfogliare, con foto che stupiscono, questa piccolina da zaino, da portare nelle gite, magari con una lente per leggerla, visto che i caratteri sono veramente minuti...

Filippo Zolezzi