Ambiente e Natura

Laghi di Liguria e dintorni

Itinerario completo deglli ambienti lacustri della nostra regione e territori vicini

Collana:

Autore: Daniele Ferrando

ISBN 88-89104-16-3

Euro 20,00

Formato: 17 x 24 cm

Pagine: 260

Editore: Grafiche Amadeo

 


 

Laghi di Liguria e dintorni

Itinerario completo deglli ambienti lacustri della nostra regione e territori vicini

Daniele Ferrando

Grafiche Amadeo

 

la copertina

La Liguria è l'unica regione d'Italia a essere attraversata da entrambe le catene montuose che segnano il paese: Alpi e Appennini, ha inoltre la caratteristica, sempre unica, di avere le montagne che partono direttamente dal mare e in non pochi punti il crinale montuoso è a non più di alcuni chilometri in linea d'aria dal litorale, ha anche come caratteristica di essere un territorio non molto ricco di acque, specialmente nel versante sud, quello rivolto al mare (nella maggior parte del territorio il displuvio fa anche da confine con le altre regioni).

Per ovvi motivi, quindi, non è una regione ricca di bacini lacustri e la maggior parte di essi appare essere di origine artificiale, sia per la raccolta di acque potabili, che per la produzione di energia.

Quest'opera di Daniele Ferrando cataloga e descrive tutti, ma proprio tutti, i laghi della regione, compresi quelli di poche decine di metri di estensione, con un lavoro di ricerca e di documentazione veramente ammirevole, facciamo osservare che questa è la sua prima fatica letteraria-scientifica e speriamo l'inizio di una serie che si preanuncia assai interessante.


Lago delle Lame

La prima parte del libro descrive 117 bacini lacuali, suddivisi nelle quattro province e 27 nelle zone immediatamente vicine ai confini regionali, descrivendo laghi, stagni, naturali e artificiali, senza dimenticare notevoli e interessanti zone a umido.
Di ognuno di essi vengono illustrate le vie di accesso, le principali caratteristiche morfologiche, gli aspetti faunistici e della vegetazionee le curiosità delle zone circostanti; vi sono anche numerose schede monografiche dedicate a luoghi ed elementi caratteristici nelle vicinanze, degni di essere osservati e visitati.

La seconda parte, in appendice, è dedicata alla limnologia, lo studio dei laghi e degli stagni, con un ricco glossario.

Filippo Zolezzi