Libri Fotografici

Chappuei en Val Maira

Lassù in Val Maira

Collana:

Autore: Bruno Rosano

ISBN 88-7320-158-8

Euro 35,00

Formato: 30 x 21 cm

Pagine: 240

Editore: L'Artistica Editrice

 


 

Chappuei en Val Maira

libro del cuore

Lassù in Val Maira

Bruno Rosano

L'Artistica Editrice

 

la copertina, Chiappera

Riuscire a conoscere personalmente un autore è sempre un'esperienza elettrizzante, a volte ci permette anche di venire a contatto con persone dotate di valori molto elevati e di straordinaria capacità, ma soprattutto di grande amore per ciò che scrivono e per quello che descrivono.

Incontrare Bruno Rosano vuol dire poter conoscere la sua valle, la valle Maira, considerata una delle più aspre e selvagge delle Alpi, tagliata come con l'accetta, dai contorni che sembrano voler respingere chi cerca di entrarvi, ma che accoglie con generosità chi riesce a vincere gli attimi della prima paura e soggezione, allora si apre completamente e si mostra in tutto il suo splendore.

Bruno è così, un uomo di montagna, un erede della tradizione Occitana, burbero in apparenza ma con un grande cuore e con un enorme amore per la propria valle e la propria tradizione culturale.

L'Autore nel suo ambiente preferitp

Chappuei en Val Maira è proprio un atto di amore, un tributo che il figlio Bruno dedica alla propria madre Valle e lo fa con grande maestria, il suo sentimento entra nell'obbiettivo fotografico e da vita a foto splendide, che suscitano grandi emzioni.

Avere anche la fortuna di poter visitare la Valle descritta nel libro, toglie ogni dubbio e ci si rende conto, ancora di più, di come sia stato bravo l'autore, si vede tutto l'amore che è riuscito a infondere in questo lavoro.

Il suo primo libro CHARAMAIO en Val Maira. Nevica in Val Maira
è la bella descrizione delle gite sci-alpinistiche che si possono fare nella valle, ricca di montagne assai interessanti, già avevamo potuto apprezzare le doti dell'autore, sia come fotografo, che come scarpinatore di sci-alpinismo e scrittore.

Con Chappuei en Val Maira Rosano ha fotografoto un certo numero di punti particolarmente belli e spettacolari e ce li ha donati in questo bel volume a forma di album, le foto sono state scattate in tutte le stagioni e i grandi protagonisti sono gli imponenti monti che vegliano la Valle come sentinelle instancabili, oltre che ai villaggi e le borgate, spesso abbandonate e che vanno ormai in rovina.

Dopo aver conosciuto sia l'autore che le valli descritte, si potrebbe ben dire
che se non si conosce l'ambiente non si può conoscere l'uomo che vi abita e viceversa, se non si conosce chi abita un luogo, non si può conoscerne nemmeno il posto dove abita.

Il Lago della Meja

Elva, Prazzo, Acceglio, Macra sono solo alcuni nomi di villaggi e di borgate che afferiscono a questa valle del cuneese, Oronaye, Pelvo d'Elva, Chersogno Rocca Provenzale, sono invece i nomi di alcune vette fotografate e che fanno venire l'acquolina in bocca all'appassionato di montagna...

Troviamo 51 panorami larghi 60 cm, 24 panorami larghi 90 cm e 12 panorami larghi 120 cm, i panorami, sia invernali che estivi, coprono un angolo di visuale da 120° a circa 300° e sono ottenuti unendo da 5 a 15 fotografie singole, con scorci originali e, ai più, sconosciuti della Val Maira, in provincia di Cuneo.

Non vogliamo svelare un segreto, ma il nostro Bruno usa macchine fotografiche comuni, non carissimi modelli speciali, eppure il risultato è ottimo e anche la tecnica di sviluppo delle panoramiche rendono questo libro eccezzionale!

Pur non essendo un fotografo di professione, Rosano ha mostrato soprattutto tanta voglia di imparare cose nuove, che hanno reso l'autore un fuoriclasse della fotografia.

Filippo Zolezzi