Escursioni e Passeggiate

Intorno al Monviso

Collana:

Autore: Andrea Parodi

ISBN 88-88873-08-4

Euro 16,00

Formato: 17 x 23 cm

Pagine: 128

Editore: Parodi Andrea Editore

 


 

Intorno al Monviso

libro del cuore

Andrea Parodi

Parodi Andrea Editore

 

la copertina

Ogni montagna ha un suo fascino, le proprie peculiarità, i suoi ammiratori, ma ce ne sono alcune che suscitano particolari sentimenti ed emozioni, sia per la morfologia che per la bellezza, pensiamo alla Montagna per eccellenza, il Cervino, non la più alta delle Alpi, ma di certo la più ammirata, pensiamo al K2, la seconda vetta del monndo, sopravanzata dall'Everest, ma di certo più protagonista dell'immaginario alpinistico e non possiamo tralasciare il Monviso.

Soprannominanto Re di pietra, esso lo appare veramente come il re del Sud Ovest, con i suoi quasi 4000 metri metri si erge maestoso per almeno 500 metri sopra ogni altra elevazione nel raggio di decine di chilometri, nelle giornate limpide lo si può veder svettare da tutta la pianura Padana del Piemonte e della Lombardia, con la sua perfetta forma a triangolo, elemento comune per le montagne che dicevamo prima, è immediatamennte riconoscibile anche a centinaia di chilometri.

Il Monviso è molto amato sia da alpinisti che da escursionisti, il Tour de Viso è un trekking stupendo che si svolge attorno alle sue pendici tra Francia e Italia, molto meno lungo di quello del monte Bianco, meno impegnativo di quelli del Cervino e del Rosa.

Il nostro amico Andrea Parodi ne è un grande appassionato e cantore, bravissimo alpinista, ma anche ottimo autore, questa volta si è cimentato come escursionista e ha descritto i sentieri che percorrono le valli del Monviso e ne abbracciano i versanti.

L'autore Andrea Parodi
Fin da lontano attira lo sguardo come una calamita, invita ad avvicinarsi, a girargli intorno per scoprirne pian piano tutti gli aspetti.
Questo libro, illustrato con numerose fotografie a colori, cartine e disegni, descrive dettagliatamente i sentieri che si snodano intorno alla gigantesca montagna, sul lato italiano e su quello francese della catena, nelle valli Varáita, Po, Guil e Péllice.

Il Monviso è il protagonista della guida, ma non è l’unico motivo
d’interesse per gli escursionisti: nei suoi dintorni s’incontrano laghi bellissimi, valloni aspri e solitari, amene conche erbose, vasti boschi di conifere, casolari di pietra e rifugi accoglienti.

Oltre al classico “Giro del Monviso” con tutte le possibili varianti, nel volume sono proposti altri percorsi ad anello meno noti e frequentati. Sono descritti i sentieri d’accesso a rifugi e bivacchi, le traversate da un rifugio all’altro e le vie normali alle più belle e panoramiche cime del gruppo.

Le escursioni descritte sono oltre 60, con il noto stile di Parodi: con precisione molti riferimenti e senza inutili orpelli; il libro è disponibile anche in edizione francese, infatti i camminatori d'oltralpe che intraprendono il tour sono in netta maggioranza rispetto agli italiani, un'ultima considerazione è che questo libro può validamente sostituire, per la parte escursionistica, la guida Grigia del CAI-TCI esaurita da tempo e in attesa, si spera, di ristampa.

Filippo Zolezzi