Ambiente e Natura

Noi Alpi! Uomini e donne costruiscono il futuro

3° Rapporto sullo stato delle Alpi

Collana:

Autore: CIPRA (Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi)

ISBN 88-7480-115-2

Euro 24,90

Formato: 20 x 25 cm

Pagine: 304

Editore: Vivalda Editori

 


 

Noi Alpi! Uomini e donne costruiscono il futuro

imperdibile
di marzo 2008

3° Rapporto sullo stato delle Alpi

CIPRA (Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi)

Vivalda Editori

 

la copertina
Il nuovo Rapporto sullo stato delle Alpi “Noi Alpi! Uomini e donne costruiscono il futuro”, a cura della CIPRA, Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi, illustra come molti si impegnino con convinzione sia per la protezione, sia per il progresso economico, sociale e culturale della regione alpina.

“Il nostro libro mostra come, in molte località e con modalità completamente diverse, molte persone moderne, dinamiche e di successo della regione alpina abbiano saputo dare inizio a un vasto processo di rinnovamento, con cui tentano di contrastare lo spopolamento e la fuga di cervelli” – dichiara Andreas Götz, direttore della CIPRA Internazionale. “Nel libro non si dà la parola ai grandi progetti né alla dipendenza dallo stato, ma alla creatività e all’incoraggiamento dei costruttori di futuro”.

I reportage appassionanti e le immagini di grande intensità presentati nel libro, edito da CDA & Vivalda di Torino, sono opera di autori e fotografi di una rinomata agenzia tedesca che lavora per grandi testate giornalistiche in Germania, ma anche per il “New York Times Magazine”.

La base del libro è costituita dallo studio della CIPRA “Futuro nelle Alpi”, nell’ambito del quale è stata raccolta una grande quantità di dati da tutto lo spazio alpino.

Nel capitolo conclusivo del Rapporto questi dati approfonditi confluiscono in tabelle, grafici e carte, che mostrano le linee di sviluppo territoriali attualmente in corso nelle Alpi.

“Noi Alpi” si rivolge alla popolazione residente così come ai visitatori e alle visitatrici delle regioni alpine, ai responsabili politici e amministrativi, agli esperti e studiosi fuori e dentro le Alpi; in breve, a tutte le persone impegnate a cui sta a cuore il futuro delle Alpi e che, nel lavoro quotidiano o nel tempo libero, si impegnano a favore di uno sviluppo ecologico e sostenibile. Il libro è pubblicato in italiano, francese, tedesco e sloveno.


Filippo Zolezzi