Arrampicata

Mello boulder

Blocchi in Valtellina Valchiavenna Val Masino Val di Mello Val Malenco

Collana: Luoghi verticali

Autore: Andrea Pavan

ISBN 88-87790-58-7

Euro 26,50

Formato: 15 x 21 cm

Pagine: 352

Editore: Versante Sud Editrice

 


 

Mello boulder

Blocchi in Valtellina Valchiavenna Val Masino Val di Mello Val Malenco

Andrea Pavan

Versante Sud Editrice

 

la copertina

Il bouldering è un’attività libera e in continua evoluzione. È così facile da praticare! Scarpette, magnesite, eventualmente un materasso e si è pronti. Ci vuole meno tempo per toccare la roccia rispetto all’alpinismo.

La Valtellina è la terra che ha dato i natali in Italia a questa modo di scalare, dai primi sassisti degli anni Settanta, fino ai suoi famosi raduni internazionali.

In questo lavoro, frutto della passione che da sempre accompagna l’autore, sono recensite le principali aree boulder della Valtellina e della Valchiavenna; oltre 2000 passaggi tutti descritti, gradati e fotografati.

Rispetto alla precedente guida “Bloc Notes”, la novità più significativa sta nelle foto con i tracciati sovrapposti, introdotte per rendere inequivocabile l’individuazione del passaggio quasi senza dover utilizzare la mappa dell’area.

Andrea Pavan è giovane arrampicatore comasco, geologo e membro del gruppo dei Ragni di Lecco. Arrampica dal 1996.

Dopo le prime esperienze di montagna a 360° (ghiaccio, scialpinismo, alpinismo) si è concentrato sulla roccia scalando difficili vie nel gruppo del Masino, nelle Alpi e anche in Perù. Ha sempre cercato la difficoltà pura in falesia ma soprattutto sui boulder.

A Cresciano, Chironico e in Val Masino ha ripetuto parecchi blocchi anche difficili. In Valtellina ha arrampicato moltissimo sui massi, pulendo, liberando e ripetendo una miriade di passaggi in quasi tutti i siti descritti da questa guida. Dal 2007 si è trasferito a Sondrio.


Filippo Zolezzi