QUOTA 864

Quaderni di vita di montagna

Dir. Resp.: Paola De Filippo Roia

semestrale

distribuzione principale: solo abbonamento

prezzo: euro

Editore: CAI Sezione Auronzo

 

  Home Editoria

le Testate che collaborano (31)>>
I PERIODICI IN EDICOLA (5) >>
381 Recensioni
 

QUOTA 864
Quaderni di vita di montagna
semestrale
numero di
novembre 2006

SOMMARIO


IL CADORE DELLA SOLIDARIETÀ
LA COMUNITÀ MONTANA DEL CENTRO CADORE
AURONZO E MAGNIFICA COMUNITÀ
CIMA PICCOLA DI LAVAREDO, SPIGOLO NORD-OVEST
DA UNA CASERMA CHE ERA
SENTIERI
UN IDEALE ABBRACCIO TRA STORIA, EROISMO, MONTAGNA Proposta la cointitolazione del Rifugio A. Locatelli alla guida pusterese Sepp Innerkofler
COSA RESTERÀ DI QUESTI ANNI...Con quale spirito partecipiamo alla "Camignada
PARE UNA FIABA QUELLA CAMICIA A QUADRI ROSSI La guida alpina Gabriele Franceschini
MARCO ZAMBELLI FRANZ, omaggio alla memoria
LIBRI, RIVISTE, GIORNALI... E ALTRO ANCORA
OLTRE IL CADORE, ALLA SCOPERTA DEL MONDO
GFM - GRUPPO FILATELICI DI MONTAGNA

 

la copertina
Glauco Granatelli

Un semestre ricco di avvenimenti. Non basterebbero molte più pagine di quelle di cui disponiamo per parlarne insieme diffusamente. Tante cose da dire, soprattutto la gioia di vedere crescere questa nostra pubblicazione voluta fortemente dalla Sezione Cadorina e tanto amata.
Esce oggi con un numero tutto a colori e al quale abbiamo lavorato con una corale sinergia d'intenti. Potremo fare meglio, certamente. Fino a quando non saremo contenti del nostro lavoro, cercheremo di migliorare nella veste e nei contenuti. Pertanto, un grazie particolare va alla famiglia di Silvano De Romedi che con un contributo finanziario ha permesso l'aggiornamento ed il potenziamento tecnico della Redazione rendendoci più agevole il lavoro.
Lungi da ogni possibile crisi del settimo anno, desidero fare una cosa doverosa verso tutti coloro che ci hanno aiutato nella produzione dei testi, nella composizione, spedizione e commercializzazione (non è che si vendano poi tanti numeri...) della rivista: devo dire grazie a nome di tutta la redazione. Grazie in particolare a voi Lettori pazienti, grazie a tutti coloro che lavo¬rano nell'ombra, grazie alle penne dimenticate - come Margherita Molin, grazie a quei cari amici che corrispondono ai nomi di Furio Bragagnoio e Luciano Grando. Grazie
Glauco Granatelli


Vi ricordiamo che è nato un importante rapporto di collaborazioe tra il GFM - Gruppo Filatelici di Montagna e Alpinia: nella sezione Notizie e Curiosità dal mondo della montagna vi è una rubrica dedicata alla filatelia di montagna, curata direttamente dagli amici del GFM.

visita il sito >>

 

Filippo Zolezzi