TuttoTurismo

il mondo provato per voi

Dir. Resp.: Nicoletta Salvatori

mensile

ISSN: 9-770392-802001

distribuzione principale: edicola

prezzo: 3,00 euro

Editore: Editoriale DOMUS

 

  Home Editoria

le Testate che collaborano (31)>>
I PERIODICI IN EDICOLA (5) >>
381 Recensioni
 

TuttoTurismo
il mondo provato per voi
mensile
numero di
dicembre 2007

Rajasthan

SOMMARIO


Diario di viaggio I reportage dei lettori: Florida.
Colpo d’occhio Il mondo raccontato in una fotografia. D’autore.
Italia sì/Italia no Vittorio Veneto: un monastero salvato dalla speculazione edilizia. Ma a Prato un parcheggio minaccia lo storico giardino di piazza Mercatale.
Gira mondo Rapporto Ecotur: in Italia cresce la voglia di vacanze verdi.
Chic & cheap Due modi diversi di vivere lo stesso luogo: Bolzano.
Camera con vista L’albergo provato per voi: l’Hôtel Thérèse di Parigi.
Mondo in tasca Tutto in una mappa: da Praga a Sydney per un Capodanno al top.
Come eravamo Parigi-Dakar: una sfida lunga 30 anni.
Cover story RAJASTHAN INDIA SHOPPING Tour fra i bazar di Jaipur, Jodhpur e Udaipur. Per regali da maharaja.
ivere il mare INDONESIA IL GIARDINO DEI CORALLI Due ragazzi italiani e un sogno realizzato. A Walea, paradiso dei sub.
Mondi ritrovati GIORDANIA LA STRADA DEI RE Sulle orme di Mosè e Lawrence d’Arabia lungo la mitica via carovaniera.
Grandi eventi BRESCIA AMERICA! COLORI DI IERI E DI OGGI Viaggio negli States seguendo il fil rouge dei pittori americani dell’800.
Scientificamente GALÁPAGOS IN VIAGGIO CON DARWIN Terza e ultima puntata: al largo dell’Ecuador nelle isole dell’evoluzione.
New Asia 1997-2007 HONG KONG FUSION Com’è cambiata l’ex colonia inglese a dieci anni dal ritorno alla Cina.
Tutti a bordo LIBERTY OF THE SEAS LA NAVE DÀ I NUMERI Le cifre record dell’imbarcazione da crociera più grande del mondo.
Viaggi per gola PONENTE LIGURE IL COLORE DELL’OLIO Frantoi ad acqua per un extravergine d’eccellenza. Ecco chi lo produce.
Madre Natura TERRE AUSTRALI E ANTARTICHE FRANCESI LE ISOLE DEI 40 RUGGENTI L’ultima frontiera della crociera. Nel mare più tempestoso del pianeta.
Speciali & dossier ITALIA I MILLE VOLTI DELLA SICILIA Cultura, outdoor, gastronomia: alla scoperta dell’isola del Sole.

 

Isole dai molti tesori
Seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino: la rotta per “l’isola che non c’è” non potrebbe essere più semplice. Ci si arriva solo se si crede alle favole o se si perseguono i propri sogni con quella ostinazione che alla fi ne li costringe a diventare realtà. Chi va per isole, in fondo, sa di andare per tesori, perché ogni isola è un concentrato di avventure, come sostiene Peter Pan, un luogo che per natura costringe il massimo della bellezza nel minimo spazio.
Charles Darwin non avrebbe potuto avere a disposizione un laboratorio più valido delle Isole Galápagos per trovare le prove di quella straordinaria idea della vita che stava frullandogli in testa da quando si era imbarcato sul brigantino Beagle per il suo giro intorno al mondo. E chi oggi sogna, come il giovane Charles, spedizioni ai confini del mare su terre che è diffi cile trovare sugli atlanti
geografi ci (anche quelli in Rete) ha a disposizione anche un altro viaggio sul filo dei 40 ruggenti fi no alle Isole australi francesi insieme a un pugno di scienziati (a pag. 152).
Mari più tranquilli, giardini di corallo e un’isola tutta per loro: questo, invece, il miraggio che due ragazzi italiani andavano inseguendo tra gli arcipelaghi dell’Indonesia.
Ce l’hanno fatta. Oggi Luca e Simona gestiscono un resort e proteggono la natura di Walea, un’isola diventata in breve un must per tutti i Peter Pan appassionati di sub .
C’è poi un’altra terra, meno remota, ma sicuramente prodiga di tesori, che v’invitiamo a esplorare. Se “l’isola che non c’è” ospitava, gomito a gomito, pirati e sirene, fate e indiani, la Sicilia concentra in sé altrettante meraviglie: natura selvaggia, storia antichissima, piacere dei sensi e molto altro ancora (da pag. 167). Infi ne, di fronte ai numeri della nave più grande
del mondo viene da pensare che in fondo si può persino “navigare” su
un’isola, perché la nave stessa è un piccolo grande mondo a parte dove le scoperte non fi niscono mai, mentre dal ponte si osservano in lontananza i profi li dei Caraibi: per tutti e per sempre le vere e uniche “isole del tesoro”...

Nicoletta Salvatori

visita il sito >>

 

Filippo Zolezzi