Rivista della Montagna

sentieri & Avventura

Dir. Resp.: Roberto Mantovani

bimestrale

ISSN: 770393-421003

distribuzione principale: edicola

prezzo: 4,00 euro

Editore: Vivalda Editori

 

  Home Editoria

le Testate che collaborano (31)>>
I PERIODICI IN EDICOLA (5) >>
381 Recensioni
 

Rivista della Montagna
sentieri & Avventura
bimestrale
numero di
marzo 2008

SOMMARIO


L’ARGOMENTO A caccia della nube marrone // STEFANO ARDITO
IL PERSONAGGIO Michael Klensch, il doganiere delle aurore boreali // DAVIDE SAPIENZA
CAMBIA IL CLIMA, CAMBIA LA RIVISTA
LUCA MERCALLI, PRIMA CHE LA NEVE SPARISCA Un’analisi del noto meteorologo sui cambiamenti climatici della montagna invernale // ROBERTO MANTOVANI
VALLE LUNGA E VAL SLINGIA In Alta Venosta, piste da fondo e winterwanderwege con neve garantita, a due passi dal Lago di Resia e dalle antiche mura di Glorenza // STEFANO ARDITO E FURIO CHIARETTA
VALLE DEI FORNI, GHIACCIAI DEL CEVEDALE In Alta Valtellina, gite con le ciaspole tra i rifugi e scialpinismo d'alta quota sui pendii al cospetto del Cevedale // CARLO CACCIA E MAURO LANFRANCHI
VALLE MAIRA, STAR DEL CINEMA La valle occitana protagonista del film Il vento fa il suo giro offre un terreno ideale per gite con gli sci e le racchette // ROBERTO MANTOVANI, GIORGIO BERNARDI E FURIO CHIARETTA
HOCKEY, TIFO DA STADIO NELLE ALPI Uno sport appassionante che scatena l’entusiasmo in molte valli alpine, ma che rimane ignorato dai media // LORENZO SCANDROGLIO E MARCO GUARIGLIA
CIRCEO, SPERLONGA, GAETA Escursioni per inverno e primavera sulle “Dolomiti pontine”, lungo la costa più spettacolare del Lazio // STEFANO ARDITO

 

CAMBIA IL CLIMA CAMBIA LA RIVISTA
di Furio Chiaretta e Roberto Mantovani

Ecco la nuova Rivista della Montagna. O, più precisamente, la nuova RdM. Il cantiere del rinnovamento grafico si è concluso ma - come in ogni cantiere italiano - i lavori sono terminati fuori tempo massimo. Ci scusiamo per questa uscita a marzo (anziché a inizio febbraio), e ci impegniamo a recuperare gradualmente il ritardo nei prossimi mesi. Ma parliamo di RdM.

La nuova veste grafica dà più respiro agli articoli e ci permette di articolare meglio le proposte, lasciando un diverso spazio alle immagini a seconda degli argomenti.
Così in questo numero l'incontro con Michael Klensch, un fotografo eccezionale che vive nello Yukon, è ampiamente illustrato con le sue splendide immagini di aurore boreali. Ma subito dopo appare l'intervista al meteorologo Luca Mercalli, dove predomina il testo. Poi c'è di nuovo un notevole respiro per le foto nei reportage dedicati alle "valli da scoprire": con gli sci o con le racchette (salendo sempre più in quota per trovare la neve), oppure sui sentieri già primaverili della costa di Gaeta.

Ma le novità redazionali riguardano soprattutto le schede gialle, dove compaiono itinerari e mappe, ma anche più informazioni. Crediamo infatti che gli escursionisti non cerchino solo belle gite ma anche prodotti tipici e buoni indirizzi: dunque oltre ai recapiti dei rifugi, segnaliamo le più interessanti produzioni locali e alberghi, b&b, agriturismi accomunati da una buona accoglienza e da un buon rapporto qualità/prezzo (ovviamente non si tratta di elenchi completi, ma di una selezione frutto dei gusti e della verifica diretta dei nostri collaboratori).

Seguendo una linea redazionale già avviata lo scorso anno, abbiamo poi voluto inserire la presentazione di uno sport, illustrato da foto d'azione. L'hockey è una delle tante discipline che sono nate tra le nevi e il ghiaccio, ma che a differenza dello sci resta dimenticato dai media: eppure è uno sport che appassiona i valligiani e che merita di essere più conosciuto. Allo stesso modo nei prossimi numeri vogliamo seguire la continua evoluzione delle attività all'aria aperta, presentando nuove forme dell’outdoor, purché compatibili con la natura.

A questo proposito intendiamo dare più rilievo ai problemi dell'ambiente, non solo con le attuali rubriche, ma anche con nuovi spazi che contiamo di introdurre nei prossimi numeri. Scompare invece la rubrica Nuvolaria, poiché le notizie del mondo alpinistico appaiono ora, costantemente aggiornate, sul nuovo sito www.alpmagazine.it, realizzato da ALP, la testata del nostro editore Cda&Vivalda dedicata al mondo verticale.
L’evoluzione di RdM dunque è ancora in corso: presto troverete nuove idee e nuove proposte. Attendiamo i vostri pareri, con critiche e suggerimenti...

visita il sito >>

 

Filippo Zolezzi