ALP - Speciale ritratti

Dir. Resp.: Roberto Mantovani

semestrale

ISSN: 9-771972-683003

distribuzione principale: edicola

prezzo: 6,50 euro

Editore: Vivalda Editori

 

  Home Editoria

le Testate che collaborano (31)>>
I PERIODICI IN EDICOLA (5) >>
380 Recensioni
 

ALP - Speciale ritratti
semestrale
numero di
maggio 2009

Luisa Iovane, Heinz Mariacher

SOMMARIO


GALLERIA Una storia per immagini
INTERVISTA Pietra,aria,neve,plastica
OPINIONI Dicono di loro
LE GRANDI SALITE Sul fio dei ricordi
IL RACCONTO Moderne Zeiten di Heinz Mariacher
IL GRUPPO
GLI AMICI Sognavamo la California di Alberto Campanile
GLI AMICI Manolo di Carlo Caccia
GLI AMICI Al Col di Lana di Almo Giambisi
GLI AMICI La liceale dal sorriso effimero di Ivan Guerini
GLI AMICI Pierluigi Bini di Stefano Ardito
GLI AMICI Luggi Rieser di Carlo Caccia
GLI AMICI Reinhard Schiestl di Carlo Caccia
GLI AMICI Roberto Bassi di Carlo Caccia
GLI AMICI Tone Valeruz e Ben Laritti di Tone Valeruz e Carlo Caccia
RICORDI I primi anni della Frugola di Luisa Iovane
RIFLESSIONI Arrampicare migliora il mondo di Heinz Mariacher
COMPETIZIONI L'importante è partecipare di Luisa Iovane
TESTIMONIANZA Dall'alpinismo all'arrampicata sportiva di Heinz Mariacher
DIETRO LE QUINTE Chi si ferma è perduto di Luisa Iovane
IL LAVORO Le morse,gli stivaletti,le banane e le altre di Heinz Mariacher
STORIA In quegli anni di Alessandro Gogna
I MEDIA Biblioteca Iovane - Mariacher di Simone Bobbio
SCHEDA GIALLA I calcari di Luisa e Heinz a a cura di Luisa Iovane, Heinz Mariacher, Franco Michieli e Flaviano Bessone
LE TRACCE DI ALP Heinz e Luisa nella raccolta di Alp

 

la copertina
Dopo i primi tre numeri dedicati ai grandi padri dell'alpinismo italiano contemporaneo, Messner, Cassin e Bonatti, l'edizione di ALP Ritratti in edicola a maggio-giugno 2009 è dedicata a due personaggi insoliti nel panorama verticale. Intanto si tratta di una coppia, sulla roccia e nella vita, e per l'intera carriera i due protagonisti raccontati da ALP si sono fatti conoscere per le scelte controcorrente: stiamo parlando di Luisa Iovane e Heinz Mariacher, due grandi innovatori dell'arrampicata nelle Dolomiti e non solo.
Il numero inizia con una lunga e intensa intervista di Roberto Mantovani ai due protagonisti che, mai come prima, hanno collaborato attivamente alla realizzazione della rivista aprendo la loro casa agli obiettivi di Marco Scolaris e fornendo immagini e materiali che impreziosiscono tutto il lavoro. Successivamente si passa al racconto delle grandi vie: dopo una panoramica di Carlo Caccia, ecco il primo testo di Mariacher che racconta la gestazione e la realizzazione di Moderne Zeiten, l'apertura più mitica in Marmolada.
Poi un'ampia carrellata di amici, di quei personaggi con i quali Luisa e Heinz hanno intrecciato i loro percorsi, con cui hanno condiviso appigli, bivacchi, esperienze ed emozioni. Ci sono Alberto Campanile, Manolo, Almo Giambisi, Ivan Guerini, Pierluigi Bini, Tone Valeruz, Luggi Rieser e Ben Laritti, per citarne alcuni, che portano la propria testimonianza e le proprie memorie. E in tema di ricordi, una sezione della rivista è interamente dedicata alle riflessioni dirette dei due protagonisti che firmano di proprio pugno una serie di articoli in cui raccontano in prima persona le fasi salienti della propria vita. Inizia Luisa con la ricostruzione degli anni giovanili quando scoppiò in lei l'irresistibile passione per la montagna. Heinz prosegue enunciando la propria filosofia di vita e di roccia sintetizzata nel titolo: «Arrampicare migliora il mondo». Luisa torna sulla lunga e proficua stagione delle gare di arrampicata, quando il mondo delle competizioni era ancora alle origini, mentre Heinz approfondisce il periodo di passaggio dall'alpinismo all'arrampicata sportiva. Infine, Luisa riprende in mano la penna per raccontare la sua insolita vita odierna all'insegna degli allenamenti in casa.
Dopo il ritratto del Mariacher professionista nell'ideazione e nel collaudo di scarpette d'arrampicata, si passa alla storia di quegli anni, tracciata da Alessandro Gogna, per passare alla biblioteca sui due personaggi e per concludere con una ricca scheda gialle con proposte di escursionismo, arrampicata sportiva e alpinismo sui «calcari di Luisa e Heinz». Nella foto, Heinz e Luisa, al lavoro in redazione, apportano gli ultimi ritocchi al numero di ALP Ritratti a loro dedicato.

visita il sito >>

 

Filippo Zolezzi