Meridiani

Dir. Resp.: Remo Guerrini

bimestrale

ISSN: 9-771120-804007

distribuzione principale: edicola

prezzo: 6,2 euro

Editore: Editoriale DOMUS

 

  Home Editoria

le Testate che collaborano (31)>>
I PERIODICI IN EDICOLA (5) >>
381 Recensioni
 

Meridiani
bimestrale
numero di
dicembre 2009

Vaticano

SOMMARIO


Portfolio Su questa pietra
Natale Presepi in piazza
Joseph Ratzinger L’inquilino
Cappella Sistina/1 Su la testa
Cappella Sistina/2 L’ultimo atto
Cappella Sistina/3 Nunzio vobis...
Legge & leggi Il Papa Re
Musei Sette chilometri d’arte
Verde Fratello ulivo, sorella rucola
Economia & finanza Benedetti soldi
Forzee armate Le divisioni del Papa
Ruote classiche/1 Divino garage
Ruote classiche/2 Quando si andava a cavallo
Romanzi Santissima fiction
Intervista a Ron Howard Piazza San Pietro, Los Angeles
Scienza I sacri telescopi
Sport Clericus cup
Extraterritorialità Oltre le mura
Gente Un segretario particolare
Reportage Quelli del Borgo Pio
Tecnologie/1 Padre nostro che sei nel web
Tecnologie/2 Colpi di sole

 

È lo Stato più piccolo del mondo, una manciata di ettari, ha appena 800 abitanti (e ancor meno cittadini), è governato come una monarchia assoluta − cioè da un re che non deve rendere conto ad alcun Parlamento − e la sua lingua ufficiale è il latino. Ovviamente è lo Status Civitatis Vaticanae, la Città del Vaticano o, più semplicemente, il Vaticano. Ed è uno Stato molto giovane, visto che formalmente è nato nel 1929, ma le sue radici affondano in una tradizione millenaria, e quando parla il suo sovrano tutto il mondo sta ad ascoltare. Per non dimenticare i tesori che custodisce: in tutto il pianeta non c’è una tale densità di opere d’arte. In quanti modi si può dunque raccontare questa straordinaria realtà? Con la solennità dei fasti e dei riti, degli ori e degli argenti, o con la semplicità della vita quotidiana in un Paese dove tutto è necessariamente mignon? Noi abbiamo scelto una via di mezzo, in modo da offrirvi un ampio ventaglio di immagini e di suggestioni. E dunque alla sensazionale bellezza della Cappella Sistina, all’importanza dei musei (ben 7 chilometri d’arte!) e all’incanto di San Pietro, abbiamo voluto contrapporre (e insieme unire) la vita quotidiana dell’orto di Sua Santità, il gioco del calcio sotto il cupolone, il lavoro delle sorelle centraliniste. E il Papa, dunque? Stessa cosa: così allo splendore delle immagini che lo rappresentano abbiamo accostato un racconto più intimo, quello della sua vita d’ogni giorno nel palazzo apostolico. Un modo, anche se certamente non il solo, per tenercelo più vicino.

visita il sito >>

 

Filippo Zolezzi