Meridiani Montagne

Dir. Resp.: Marco Casareto

bimestrale

ISSN: 9-771721-507000

distribuzione principale: edicola

prezzo: 7,50 euro

Editore: Editoriale DOMUS

 

  Home Editoria

le Testate che collaborano (31)>>
I PERIODICI IN EDICOLA (5) >>
381 Recensioni
 

Meridiani Montagne
bimestrale
numero di
marzo 2019

I nuovi rifugi delle Alpi

SOMMARIO


Echi con variazioni sul tema
Introduzione Genesi di una rinascita
Reportage Il fuoco e la cenere
Refuge de l’Aigle
Bivacco Pasqualetti al Morion
Rifugio Barma
Cabane de Tracuit
Bivacco don Giulio Corini
Rifugio Ponte di Ghiaccio
Rifugio al Sasso Nero
Bivak Slavka Sveticˇicˇa-Slavca
Libri La conquista della notte
Materiali
Collezione
Prossimo numero

 

Avevo 14 anni quando trascorsi la mia prima notte in rifugio. Fu un sonno agitato: un po’ per l’altitudine, molto per l’emozione di quel che mi aspettava il giorno dopo. La notte non s’era ancora fatta alba quando ci avventurammo paurosamente
sulla pista che saliva lungo il ghiacciaio, alla conquista di quella che per me ragazzino di città era la prima cima importante, l’Adamello. Da allora ho continuato a frequentare le terre alte, anno dopo anno. Ne avevo ormai 45 quando un’estate comprai in un’edicola di paese il numero di Montagne dedicato ai rifugi d’Italia. Era il n° 57, quaranta numeri tondi fa. Allora dirigevo i mensili Focus Storia e GEO. Mai avrei sognato di ritrovarmi poco più di sei anni dopo proprio qui, ad affiancare nella guida di Montagne quello che ne è stato il fondatore e l’anima motrice: Marco Albino Ferrari. La sua coraggiosa ascesa in solitaria diventa ora una cordata: Marco ci metterà il suo sapere nell’indicare la via, io le gambe per raggiungere la vetta. E come per ogni ascensione impegnativa, partiamo, ancora una volta, da un rifugio. Anzi da otto nuovi rifugi e bivacchi, distribuiti su tutto l’arco alpino. Alcuni hanno mantenuto, rielaborandola, l’immagine della tradizione; altri assomigliano più ad astronavi posate in bilico sull’abisso, coi loro oblò panoramici e il riverbero dei rivestimenti metallici. Tutti sono caratterizzati da soluzioni tecnologicamente avanzate ed ecologiche, per resistere all’ambiente ostile dell’alta montagna e allo stesso tempo impattarvi il meno possibile, come leggerete nelle prossime pagine. Ma le novità non finiscono qui. Editoriale Domus ha appena acquisito il portale Montagna.tv. E così alla nostra cordata si aggiunge Agostino Da Polenza, alpinista di fama che, ancora agli albori di Internet, volle aprire questo sito nell’ambito del progetto di ricerca Ev-K2 del Cnr. A questo punto, metaforicamente parlando, neanche gli ottomila saranno più al di fuori della nostra portata. Seguiteci in vetta.

visita il sito >>

 

Filippo Zolezzi